Termini e condizioni d'uso

Informazioni - Assistenza Clienti

  1. Soggetti 
  2. Disponibilità dei prodotti 
  3. Accettazione dell''ordine / Conclusione del contratto 
  4. Fatturazione 
  5. Vendite all'estero 
  6. Modalità di pagamento 
  7. Sicurezza carte di credito 
  8. Modalità e spese di consegna 
  9. Diritto di recesso 
  10. Condizioni per l'esercizio del diritto di recesso 
  11. Garanzie 
  12. Rinuncia 
  13. Reclami 
  14. Legge applicabile 

Soggetti Motorrace SRL - Sede legale in Via Schering 1, 20090, Segrate, (MI) - Codice Fiscale, P. Iva n. 05486190969 

Disponibilità dei prodotti

Il cliente può acquistare solo i prodotti attualmente presenti nel catalogo elettronico di Motorrace.it, visibile online all'indirizzo (URL) www.motorrace.it.
Qualora la richiesta formulata tramite un ordine online dovesse superare la quantità disponibile per un dato articolo, Motorrace.it accetterà l'acquisto limitatamente a quanto effettivamente a disposizione del suo magazzino virtuale.
Sarà cura del Servizio Clienti Motorrace.it rendere noto al cliente (via telefono o e-mail) se i prodotti ordinati saranno o meno disponibili in futuro. Gli articoli selezionati tra quelli presenti nel catalogo virtuale del sito www.motorrace.itpotranno essere acquistati alle condizioni che seguono.
Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei prodotti devono intendersi comprensivi di IVA al 22%.
Le immagini dei prodotti presenti sul sito sono indicative e non vincolanti.

Accettazione dell'ordine / Conclusione del contratto

L'acquisto di quanto richiesto si perfezionerà attraverso le seguenti fasi:

Con l'invio dell'ordine, il cliente trasmette a Motorrace.it una proposta di acquisto del prodotto o dei prodotti selezionati. L'invio dell'ordine di acquisto implica il consenso (ai sensi dell'art. 10 DL 185/1999) a ricevere le successive comunicazioni di Motorrace.it, finalizzate esclusivamente alla conclusione e all'esecuzione del contratto di vendita. Motorrace.it si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti o non debitamente compilati. 

Motorrace.it  conferma con un messaggio di posta elettronica il ricevimento dell'ordine trasmesso dal cliente, con assegnazione di un 'Numero Ordine Cliente' che dovrà essere utilizzato in ogni ulteriore comunicazione con Motorrace.it . 

Il cliente ha 24 ore di tempo dalla effettuazione online dell'ordine per comunicare a Motorrace.it  il suo eventuale annullamento, inviando un messaggio di posta elettronica all'indirizzo info@motorrace.it. In ogni caso, Motorrace.it  verificherà l'effettiva disponibilità a magazzino della merce richiesta e provvederà a comunicare telefonicamente o per posta elettronica, al numero o all'indirizzo e-mail indicati dal cliente, l'eventuale mancata accettazione dell'ordine. L'evasione dell'ordine equivale a conferma ed accettazione dello stesso. 

Motorrace.it  provvederà quindi a attivare la procedura di spedizione presso l'operatore e il corriere incaricati al fine di eseguire il recapito all'indirizzo indicato. Se le spese di spedizione fossero diverse da quelle indicate, prima di evadere l'ordine, Motorrace.it  chiederà il consenso del cliente. 

Il pagamento da parte del cliente avverrà utilizzando le modalità sotto indicate e scelte on-line all'atto dell'acquisto. 

La merce può essere spedita ad un indirizzo diverso da quello della fatturazione se nel modulo d'ordine  è stato specificato un diverso luogo di destinazione della merce. 

La cessione del bene s'intende perfezionata solo alla spedizione dello stesso. Sino ad allora il pagamento anticipato, o qualsiasi acconto, sarà considerato caparra, e solo all'atto della spedizione diventerà corrispettivo assoggettato ad IVA. 

Fatturazione

Nella pagine del carrello elettronico è necessario specificare con esattezza la ragione sociale o la persona alla quale verrà intestata univocamente la fattura d'acquisto. La documentazione fiscale relativa ai Prodotti ordinati verrà emessa al momento della spedizione dei Prodotti stessi al cliente e allegata alla spedizione.

Vendite all'estero

Motorrace.it  effettua vendite anche all'estero. Le spedizioni all'estero avvengono tramite il corriere indicato per le spedizioni in Italia alle tariffe da questo stabilite. Per le vendite all'estero Motorrace.it  accetterà in questo caso soltanto il pagamento con modalità "saldo integrale all'ordine" tramite carta di credito  oppure a mezzo Bonifico Bancario anticipato.

Modalità di pagamento

Il pagamento degli ordini può avvenire secondo le modalità riportate qui di seguito. Entrambe prevendono il saldo integrale anticipato dell'ordine.
La cessione del bene si intende perfezionata solo alla spedizione dello stesso.

Bonifico Bancario su Banca Unicredit - Filiale di Segrate - ABI: 2008-1 CAB:20600-3 Conto corrente n.: 000101871935, IBAN: IT23H0200820600 000101871935 intestato a Motorrace srl- Via Schering 1, 20090, Segrate, Milano . Il bonifico dovrà inoltrato come allegato via Mail all'indirizzo e-mail info@motorrace.it 

Carta di credito, il pagamento viene gestito da PayPal, che si occuperà di controllare la validità delle carte di credito e garantire la massima sicurezza per ogni transazione; il pagamento andrà inviato al seguente indirizzo :  info@motorrace.it

Contrassegno 

Sicurezza carte di credito

Il sistema di transazioni on-line Motorrace.it , curato da Servizi Interbancari e SSB, le più grandi organizzazioni italiane del settore, è costruito utilizzando la tecnologia SSL (Secure Sockets Layer), progettata appositamente per creare un ambiente di transazione sicuro per il commercio su Internet. I controlli di sicurezza di Motorrace.it nascondono in un messaggio criptato tutte le informazioni ricevute (nome, numero della carta di credito, ecc), rendendo impossibile l'intercettazione.
La modalità sicura si attiva automaticamente durante il processo di ordinazione. Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l'istituto bancario di riferimento provvederà ad autorizzare il solo impegno dell'importo relativo all'acquisto effettuato.
In caso di annullamento dell'ordine, sia da parte del cliente che da parte di Motorrace.it , verrà richiesto immediatamente l'annullamento della transazione e lo svincolo dell'importo impegnato. Tali tempi di svincolo dipendono dal sistema bancario e possono arrivare fino alla loro naturale scadenza (24° giorno dalla data di autorizzazione).

Modalità e spese di consegna

Motorrace.it  attiverà le procedure di spedizione con la massima celerità e comunque entro 24 ore dalla conferma del completamento della procedura di acquisto (ossia il momento di Fatturazione dell'ordine).
Tutte le spese di consegna dei prodotti sono a carico del cliente al costo indicato al momento del completamento dell'ordine. Le consegne vengono normalmente effettuate tramite Corriere BRT (Bartolini). Motorrace.it  si riserva il diritto di consegnare i prodotti ordinati a mezzo di un corriere diverso da quelli menzionati. I termini di consegna indicati nella scheda di ogni prodotto devono intendersi non vincolanti per Motorrace.it , che può successivamente confermarli o modificarli a seconda delle proprie effettive esigenze.
Le tempistiche di consegna sono indicative. La spedizione potrebbe richiedere sino a 30 giorni per essere completata. Eventuali ritardi nelle consegne non danno diritto al cliente di rifiutare la consegna dei Prodotti, né di pretendere risarcimenti di indennizzi di sorta. Motorrace.it  si impegna a spedire comunque entro 30 giorni dall'accettazione dell'ordine, oltre tale periodo Motorrace.it  informa il consumatore, secondo l'art 206/2005, e provvede al rimborso delle somme eventualmente già percepite, salvo diversi espliciti accordi.

All'atto della consegna a domicilio, o fermo deposito, il cliente è tenuto a verificare:

che il numero dei colli in consegna corrisponda a quello indicato nel documento di accompagnamento 

la corrispondenza tra l'identità e la qualità dei prodotti, eventualmente indicati sugli imballaggi, con quanto indicato in fattura 

che l'imballo risulti integro, non danneggiato ne bagnato o altrimenti alterato 

Motorrace.it si riserva il diritto di addebitare al Cliente eventuali Spese di Giacenza della merce presso il Corriere, da lui stesso causate, prendendo in esame inadempienze o trascuratezze  imputabili al Cliente.

La fattura, contenuta nell'apposita busta applicata all'esterno, o all’interno, di uno dei colli, va conservata. La mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, così come la perdita o eventuali danni, devono essere immediatamente contestati al vettore, la merce se ritirata deve essere ritirata "con riserva".

Diritto di recesso

Ai sensi dell'art. 206/2005, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l'acquisto indicando nel modulo d'ordine a Motorrace.it  un riferimento di Partita IVA), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità.
Per esercitare tale diritto, il cliente dovrà inviare a Motorrace.it una comunicazione in tal senso, entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento della merce.
Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a Motorrace.it srl – Schering 1, 20090, Segrate (MI) sempre entro il suddetto termine di 14 giorni o via fax al numero 02-26922932. In quest'ultimo caso è necessario seguire al fax (entro le 48 ore successive) una conferma inviata a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento.
Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Servizio Clienti Motorrace.it provvederà a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione della merce che dovrà avvenire entro le successive 48 ore.

Condizioni per l'esercizio del diritto di recesso

Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato; il diritto non si applica ai prodotti sigillati una volta aperti; il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nell'imballo originale, completo in tutte le sue parti (compresi eventuale documentazione e dotazione accessoria); a norma di legge, le spese di spedizione sono a carico del cliente; la spedizione, fino all'attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente; in caso di danneggiamento del bene durante il trasporto, Motorrace.it  darà comunicazione al cliente dell'accaduto (entro il giorno lavorativo successivo al ricevimento del bene nei propri magazzini), per consentirgli di sporgere tempestivamente denuncia nei confronti del corriere da lui scelto e ottenere il rimborso del valore del bene (se assicurato); in questa eventualità, il prodotto sarà restituito, con spese di spedizione a carico del cliente, contemporaneamente annullando la richiesta di recesso.
Motorrace.it non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate; al suo arrivo in magazzino, il prodotto sarà esaminato per valutare eventuali danni o manomissioni non derivanti dal trasporto.
Qualora l'imballo originale interno/esterno risulti rovinato, Motorrace.it provvederà a trattenere dal rimborso dovuto una percentuale pari al 10% dello stesso, quale contributo alle spese di ripristino della merce.
Fatte salve eventuali spese di ripristino per danni accertati all'imballo originale, Motorrace.it provvederà a rimborsare al cliente l'intero importo già pagato, entro 30 giorni dalla data di spedizione di ritorno della merce (attraverso emissione di nota accredito).
Sarà cura del cliente fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. ABI - CAB - Conto Corrente dell'intestatario della fattura).
Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (imballo e/o suo contenuto), nei casi in cui Motorrace.it  accerti:

la mancanza dell'imballo esterno/interno originale; 

l'assenza di elementi integranti del prodotto ; 

il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto. 

Nel caso di decadenza del diritto di recesso, Motorrace.it  provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

Garanzie

Ove indicato, i prodotti venduti da Motorrace.it sono assistiti dalla garanzia ufficiale del produttore. Per fruirne, il cliente dovrà conservare la fattura o la bolla di consegna che riceverà assieme ai prodotti acquistati. Motorrace.it garantisce la sola integrità materiale dei Prodotti al momento della consegna. Eventuali difetti dovranno essere denunciati dal cliente, a pena di decadenza, entro e non oltre 10 (dieci) giorni dalla data di consegna. In tal caso il cliente avrà diritto alla sola sostituzione dei Prodotti danneggiati dietro previa restituzione degli stessi, essendo escluso il diritto del cliente al risarcimento di qualsivoglia danno, anche ulteriore. Le spese di spedizione necessarie per la sostituzione di Prodotti sono a carico di Motorrace.it.
Fermo restando quanto previsto al precedente punto, Motorrace.it non presta sui Prodotti alcuna garanzia ulteriore rispetto a quella già prestata dai singoli Produttori.

Rinuncia

Viene escluso ogni diritto del cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose provocati da beni acquistati presso Motorrace.it.

Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere rivolto a Motorrace.it srl - Via Schering1, 20090, Segrate (MI)

Legge applicabile

Il contratto di vendita tra il cliente e Motorrace.it  s'intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. . In particolare, qualora il Cliente rivesta la qualifica di Consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile oppure, a scelta del consumatore, in caso di azione intrapresa dal consumatore stesso, dal Tribunale di Milano. Qualora il Cliente agisca invece nell’esercizio della propria attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale, le parti consensualmente stabiliscono la competenza esclusiva del Foro di Milano.

 Torna all'inizio